Consulenza socio sanitaria

Liberati dagli adempimenti superflui

I servizi di consulenza in quest’ambito mirano a mappare i processi sanitari per liberare l’organizzazione da adempimenti superflui e proporre l’introduzione di modelli organizzativi agili, orientati alla riduzione del rischio clinico.

Le strutture sono tenute a dotarsi di strumenti di rilevazione dei rischi basati su modelli organizzativi specifici, come stabilito dalle normative per l’abbattimento del rischio clinico.

L’intervento CBA propone dunque affiancamento e soluzioni volte all’efficacia organizzativa: dall’elaborazione dei piani assistenziali con affiancamento nella pianificazione, gestione e controllo sulle attività fino alle procedure per l’accreditamento.

Le strutture possono appoggiarsi a CBA anche in merito a processi e soluzioni per la gestione dell’intera filiera del farmaco, dal magazzino, fino alla somministrazione sicura.