U

Uniti per Covid19

Le nostre soluzioni ti aiutano a seguire le raccomandazioni dell’Istituto Superiore di Sanità per la prevenzione e il controllo dell’infezione da Covid19 nelle strutture socio sanitarie.

Scopri le nostre proposte

L’Istituto Superiore di Sanità nel rapporto ISS Covid19 n.4/2020 raccomanda un monitoraggio attivo dell’insorgenza di sintomi compatibili con Covid-19 nei residenti nella struttura, di regolamentare i nuovi ingressi di ospiti e di confermare la diagnosi attraverso un tampone nasofaringeo. 

Cartella Socio Sanitaria

Cartella è stata implementata con una serie di nuove funzionalità per il monitoraggio della sintomatologia Covid. Puoi gestire gli assistiti attraverso una legenda colori che evidenzia lo stato dell’ospite rispetto al Covid. Il colore cambia automaticamente quando vengono registrati valori compatibili con l’infezione e alert ti avvisano della necessità di procedere a una valutazione. Registri l’esecuzione del tampone e ne tracci il risultato, il colore abbinato all’assistito cambia automaticamente. Inoltre con CSS puoi monitorare nuovi ingressi, rientri e isolamento dei pazienti, rilevandone l’andamento.
GUARDA IL VIDEO

Cartella Socio Sanitaria SmartCloud

L’informatizzazione rappresenta per le RSA un valido aiuto nella gestione dell’ospite durante la pandemia. Con la nuova offerta a pacchetti in cloud, semplice da comporre e già pronta all’uso, puoi essere subito operativo. Al pacchetto Start puoi aggiungere a tua scelta il pacchetto sanitario, socio assistenziale ed educativo-riabilitativo. Inoltre lo sforzo economico è minimo, paghi solo gli ospiti gestiti. Ecco perchè è ideale anche per RSA di piccole dimensioni.
SCOPRI DI PIÙ

L’ISS raccomanda di programmare attentamente gli accessi alla struttura da parte dei famigliari e dei visitatori degli ospiti, di regolamentarli tramite percorsi “puliti” e di tenerne traccia per almeno 14 giorni. Inoltre i visitatori al momento dell’accesso devono sottoporsi a screening della temperatura e dichiarare l’assenza di sintomi con appositi moduli.

Sistema Prenotazione Visite

Il famigliare fissa l’incontro direttamente dall’app e, oltre alle notifiche di prenotazione, un’ora prima dell’appuntamento può compilare il questionario di autocertificazione, velocizzando così la procedura di check-in. La struttura regola le visite (orario, sede, numero persone) e monitora tramite un semplice cruscotto i requisiti di accesso del parente, ottenendo inoltre report sugli ingressi.

Il gestionale per la prenotazione delle visite e la regolamentazione del check-in può essere utilizzato dalle strutture anche senza fornire l’app al parente, che in questo caso dovrà contattare la struttura per riservarsi l’ingresso. Il Sistema è incluso nell’app ParlaConNoi, ma è acquistabile anche singolarmente.
GUARDA IL VIDEO

Termoscanner

Il termoscanner CBA rileva tramite un sensore a infrarossi la temperatura di chi accede alla struttura, in modo da tutelare la salute di assistiti e operatori. Installato da solo o collegato ai software Rilevazione Presenze o Controllo Accessi, il termoscanner Mytho-01 può controllare altri dispositivi se la temperatura misurata supera le impostazioni date. Unito al software Controllo Accessi, vincola le aperture di varchi insieme ad altri parametri come orario, data, autorizzazioni particolari, ecc. Invece se collegato al timbratore TMC X3 e a Rilevazione Presenze, inibisce l’identificazione di chi deve accedere e non permette ai dipendenti di timbrare.

In regola con il GDPR 2016/679 relativo alla privacy, quando collegato ai software CBA elabora anche un report degli accessi in struttura.
La soluzione viene fornita già configurata e viene installata sotto la guida degli esperti CBA.

L’ISS raccomanda di mantenere le comunicazioni con operatori, residenti e famigliari, ai quali va garantita la possibilità di ricevere informazioni sullo stato di salute del proprio caro.

App ParlaConNoi

Con l’app ParlaConNoi, disponibile per iOS e Android, i famigliari degli assistiti continuano a partecipare alla vita della struttura, così da diminuire l’isolamento sociale e mantenere le relazioni. Per permettere agli operatori una migliore organizzazione del lavoro e consentire una comunicazione univoca, le videochiamate verso il gruppo di parenti registrati possono essere avviate solo dalla struttura.

I parenti ricevono una notifica il giorno prima e 30 minuti prima dell’appuntamento, in modo da non perdere l’opportunità di vedere il loro caro. L’operatore può inoltre selezionare quali informazioni sullo stato di salute, i bisogni primari, le attività e le foto relative all’assistito inviare sul dispositivo dei parenti, che possono comunicare in chat con gli operatori.
GUARDA IL VIDEO

L’ISS raccomanda di mettere a disposizione in anticipo dei famigliari il materiale informativo relativo al previsto svolgimento della visita e le raccomandazioni sul comportamento da adottare all’interno della struttura, anche attraverso mezzi informatici.

Portale Utenti

Ti aiuta nella gestione dell’ospite inviando ai famigliari le fatture delle rette e i documenti personalizzati, le comunicazioni di servizio, semplificando la comunicazione amministrativa. Puoi pubblicare il materiale con le informazioni sul previsto svolgimento della visita e le raccomandazioni Covid sul comportamento da adottare per accedere alla struttura.         
SCOPRI DI PIÙ

L’ISS raccomanda uno screening costante degli operatori sanitari e socio sanitari responsabilizzandoli al rispetto delle misure anti-Covid, anche al di fuori dell’ambiente di lavoro, e al monitoraggio del proprio stato di salute relativamente all’insorgenza di febbre e altri sintomi compatibili con Covid-19.

CBA safeRcare

Con una semplice web App ogni operatore può monitorare e aggiornare in autonomia il proprio stato di rischio Covid, compilando online le autodichiarazioni condivisibili con le strutture e una checklist periodica per la valutazione del rischio.
SCOPRI DI PIÙ

L’ISS consiglia al management di mantenere costante la comunicazione interna con i reparti e il personale tramite messaggi chiari e periodici sull’andamento della situazione e sulle strategie messe in atto.

Portale Personale

Ti permette di comunicare con i tuoi collaboratori, salvaguardando la tua e la loro salute. Con un click distribuisci la busta paga e altri documenti, puoi pubblicare la documentazione e i protocolli dell’ente in una bacheca virtuale, in modo che il collaboratore li abbia sempre a portata di mano. L’alto tasso di accesso e gli esiti di lettura ti permettono di monitorare la visualizzazione dei documenti. Il tracciamento della pubblicazione e delle revisioni ti fornisce la prova dell’avvenuta divulgazione delle informazioni. Grazie alla crittografia e agli esiti di lettura è possibile garantire un livello di privacy e sicurezza delle comunicazioni particolarmente elevato ed efficace. La funzione timbratura da remoto aiuta a gestire il telelavoro, mantenendo traccia degli orari. I collaboratori possono gestire straordinari e assenze.
SCOPRI DI PIÙ

È fondamentale programmare in modo adeguato l’approvvigionamento, in quantità e qualità, di DPI e di altri prodotti e dispositivi necessari per la prevenzione e controllo della trasmissione del virus.

Richieste da Reparto

Aiuta l’organizzazione dei reparti facilitando le richieste di manutenzione e l’approvvigionamento dei nuclei razionalizzando i consumi. Puoi stabilire standard d’ordine per materiale e servizi. L’operatore visualizza solo gli articoli disponibili nel magazzino e nella farmacia, la sua richiesta viene automaticamente indirizzata ai depositi, tenendo traccia dei movimenti e delle autorizzazioni.

Preparazione dei farmaci: come sgravare il personale in emergenza

In questa situazione difficile, puoi automatizzare la filiera del farmaco con diverse modalità: acquisto, noleggio o servizio centralizzato presso le farmacie. In questo modo sgravi il personale dal compito e dalla responsabilità della preparazione dei farmaci e garantisci maggior sicurezza agli assistiti. L’armadio robotizzato del nostro partner Ladurner Hospitalia, integrato con il software Terapie CBA, riceve l’input per la preparazione di blister monodose personalizzati che riportano i dati dell’utente, i farmaci prescritti, l’orario di somministrazione e un codice a barre. Nel momento della somministrazione l’operatore identifica la corrispondenza tra assistito e bustina, registra così la somministrazione della terapia e rileva immediatamente eventuali incongruenze. Il collegamento tra robot e magazzino garantisce l’approvvigionamento automatico dei farmaci.
GUARDA IL VIDEO

Rilevazione presenze

Il software, accessibile da web, permette di gestire velocemente i dati rilevati anche nel caso di numerose anomalie e variazioni e i certificati di malattia INPS vengono acquisiti automaticamente. Automatizzi il calcolo orario per ogni dipendente, puoi impostare parametri diversificati per flessibilità oraria, tolleranze e arrotondamenti. Il software gestisce diverse tipologie contrattuali, sono integrati il conteggio EVT del contratto UNEBA, il conteggio dei permessi legati al recupero psicofisico e la stampa del foglio presenze (LUL). 

Automatizza le operazioni con i flussi bancari

Con i flussi bancari SDD e SCT (ordinativo informatico per enti pubblici) automatizzi le operazioni di credito e addebito. SDD consente di incassare le rette tramite addebito diretto, anche su più conti correnti. L’automazione offre un servizio in più ai famigliari, evitando loro di andare in banca. Con SCT e ordinativo informatico, automatizzi il pagamento delle forniture in modo da adempiere alle scadenze entro i tempi indicati.

Formazione per figure sanitarie e socio sanitarie

Scopri i corsi ECM con tematiche CoViD

Scopri i corsi per OSS con tematiche CoViD

Per maggiori informazioni

Contatta l’Ufficio Commerciale
allo 0464 491600 interno 4,
oppure scrivi a commerciale@cba.it

Guarda il video

Video