10Novembre 2020

Caterina Pacenza

HrCare

Marcella Vitiello

HrCare

Virtual Pet per la cura della persona fragile e con demenza

Area Socio sanitaria
Orario

Orario

9.00 - 13.00

Webinar

Modalità

Online webinar

Crediti ECM

Crediti ECM

4

Destinatari

Infermieri, Medici, Psicologi, Educatori Professionali, Fisioterapisti, Terapisti Occupazionali, Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica, Operatori Socio-Sanitari

Obiettivo

Fornire le conoscenze e modalità operative per l’utilizzo di ausili sensoriali come interventi psicosociali per la persona fragile e con demenza.

Contenuti

  • l’importanza della sensorialità nella persona con demenza
  • gli interventi psicosociali sensoriali
  • la comunicazione attraverso i virtual pet
  • l’utilizzo del virtual pet come strumento per la cura della persona
Costo 60 Euro + IVA

Bonifico bancario a CBA Consulting s.r.l.
Cassa Rurale Vallagarina
IT59 U 08011 34900 000031008987

Causale: Virtual Pet per la cura della persona fragile e con demenza

Per ulteriori informazioni

Contattaci al numero 0464 491600 interno #218 oppure per email formazione@cba.it

Iscriviti ora

Relatori

Caterina Pacenza

HrCare

Psicologa specializzata in psicogeriatria, è membro del gruppo di lavoro di Focos Argento HrCare Srl.
Esperta nell’ambito degli interventi psicosociali (approccio Snoezelen, doll therapy) e modelli di cura biopsicosociali Person Centred Care.
Ha sviluppato competenze dell’ambito della gerontologia grazie alle numerose esperienze formative, lavorative e di volontariato maturate negli anni.
Docente certificato Isna-Mse sull’approccio Snoezelen.

Marcella Vitiello

HrCare

Neuropsicologa esperta nelle tematiche legate all’invecchiamento.
È parte del gruppo di lavoro con Focos Argento HrCare Srl, esperta degli approcci biopsicosociali di cura per la persona anziana e con disabilità, ha acquisito competenze specialistiche sul modello psicosociale di Cura Centrato sulla Persona (Tom Kitwood).
Docente certificato Isna-Mse sull’approccio Snoezelen e ISNA/MSE e Facilitatore del Best Practice in Dementia Care (DSDC, Università di Stirling).