21Giugno 2022

Annalisa Pennini

Responsabile Formazione Continua CBA

Antonio Furlanetto

Futurista e risk manager esperto in responsabilità civile

Risk management in una prospettiva di futuro: la gestione del rischio e la sicurezza integrate dagli studi sui futuri

Area Risorse umane
Orario

Orario

9.00-13.00

Webinar

Modalità

Online webinar

Il corso ha lo scopo di aggiornare e approfondire le conoscenze sui temi del risk management e della sicurezza per la prevenzione degli errori a partire da un approccio innovativo che integra il risk management tradizionale con la teoria dei rischi degli studi sui futuri.

Partendo dai fondamenti teorici relativi al concetto di rischio e di errore e ai relativi metodi e strumenti di gestione, il corso analizza il tema del risk management secondo un approccio multidisciplinare e olistico per comprendere anche l’ottica degli studi sui futuri, vale a dire della previsione strategica, per rendere le organizzazioni più resilienti non solo ai rischi del presente, ma anche a quelli emergenti di domani e alle “sorprese” del mondo contemporaneo in continuo e rapidissimo cambiamento.

Destinatari

Direttori e coordinatori, Risk manager e responsabili qualità

Obiettivi

  • Analizzare il concetto di sicurezza nell’organizzazione e i tre modelli prevalenti per “essere sicuri”
  • Descrivere il ciclo della sicurezza dall’individuazione dei rischi alla valutazione
  • Analizzare il concetto di errore e di risk management in alcuni fondamenti teorici
  • Individuare i tre pilastri per il miglioramento della sicurezza e per il cambiamento organizzativo
  • Definire e descrivere i concetti di rischio e sicurezza per le organizzazioni, per i professionisti e gli altri stakeholder
  • Analizzare le procedure standard e il loro quadro normativo
  • Analizzare le tipologie di errori, casi avversi e rischi emergenti compresi quelli non visti o non percepiti adeguatamente
  • Illustrare la gestione dei rischi nell’ottica dei futuri per prepararsi anticipatamente ai cambiamenti e alle discontinuità del mondo contemporaneo
  • Descrivere le strategie e gli strumenti per l’identificazione, analisi e gestione dei rischi all’interno di un principio di integrazione tra risk management tradizionale e risk management anticipante

Contenuti

  • La sicurezza e l’organizzazione: tre modelli per “essere sicuri”
  • Il ciclo della sicurezza dall’individuazione dei rischi alla valutazione
  • Il concetto di errore e di risk management in alcuni fondamenti teorici
  • I tre pilastri per il miglioramento della sicurezza e per il cambiamento organizzativo
  • Rischio e incertezza
  • Le differenze tra risk management “reattivo” (RMR) e risk management “anticipante” (RMA)
  • Metodi e vantaggi del RMA
  • Integrazione tra RMA e RMA
  • Percezione del rischio e rischi emergenti
  • La cornice regolatoria dell’UE
  • Esempi e nuove soluzioni

Corso organizzato in collaborazione con:

In caso di impossibilità a partecipare al corso, ti chiediamo di dare disdetta via email a formazione@cba.it almeno 48 ore prima dell’inizio della lezione, in caso contrario verrà emessa fattura.

Costo 90 Euro + IVA

Bonifico bancario vista fattura a favore di CBA Informatica

Per ulteriori informazioni

Contattaci al numero 0464 491600 interno #218 oppure per email formazione@cba.it

Annalisa Pennini

Responsabile Formazione Continua CBA

Formatore e Consulente
Sociologa a indirizzo organizzativo, economico e del lavoro
Specializzata in Management dei Servizi Formativi
PhD in Scienze Infermieristiche e Sanità Pubblica

Antonio Furlanetto

Futurista e risk manager esperto in responsabilità civile

CEO di Skopìa S.r.l. Anticipation Services