03Maggio 2023

Massimo Melo

Medico esperto in cure palliative presso Unità Operativa Multizonale di Cure Palliative, APSS Trento

Roberta Zanon

Infermiera, Servizio Cure Primarie, APSS Trento

Cure palliative in RSA: Prevenzione, diagnosi e trattamento dei principali sintomi e sindromi cliniche in cure palliative – 1° parte 

Area Sanitaria
Orario

Orario

14.30 - 16.30

Webinar

Modalità

Online webinar

Crediti ECM

Crediti ECM

2

Il corso ha lo scopo di promuovere la progettazione delle cure secondo le tre possibili traiettorie di malattia e dare una panoramica sulla progettazione delle cure nei pazienti affetti da grave insufficienza respiratoria, fino alla pratica della sedazione terminale. 

Obiettivi 

  • Distinguere le tre principali traiettorie di malattia: paziente oncologico, insufficienza multiorgano, fragilità/demenza 
  • Presentare i problemi prevalenti, la prevenzione terziaria, strategia terapeutica e di monitoraggio clinico dei quadri clinici in oggetto 

Contenuti 

  • Traiettorie di malattia – Oncologici, insufficienza d’organo, fragilità e demenza: timing ed obiettivi degli interventi medici 
  • I principali quadri clinici: insufficienza respiratoria 
  • La sedazione terminale   

In caso di impossibilità a partecipare al corso, ti chiediamo di dare disdetta via email a formazionecontinua@zucchettihc.it almeno 48 ore prima dell’inizio della lezione, in caso contrario verrà emessa fattura.

Costo 45 Euro + IVA

Bonifico bancario vista fattura a favore di Zucchetti Healthcare

Per ulteriori informazioni

Contattaci al numero 0464 491600 interno #218 oppure per email formazionecontinua@zucchettihc.it

Iscriviti ora

Massimo Melo

Medico esperto in cure palliative presso Unità Operativa Multizonale di Cure Palliative, APSS Trento

Specializzazione in Medicina di Comunità
Master Universitario di II livello in cure palliative e terapia antalgica dell’età pediatrica

Roberta Zanon

Infermiera, Servizio Cure Primarie, APSS Trento

Corso di perfezionamento Nursing assessment avanzato in situazioni assistenziali complesse e di criticità