14Febbraio 2023

Pierluigi Badon

Infermiere, Msn in bioetica

Comprendere e gestire il dolore. La gestione infermieristica del dolore: valutazione, monitoraggio e trattamento farmacologico e non farmacologico

Area Sanitaria
Orario

Orario

10.00 - 12.00

Webinar

Modalità

Online webinar

Crediti ECM

Crediti ECM

2

Il problema clinico “dolore” ha raggiunto proporzioni di assoluto rilievo in termini di sofferenza, disabilità, consumo di risorse sanitarie e sociali, impatto sui servizi di cure primarie e specialistiche ed è attualmente un problema di salute pubblica considerato prioritario. Pertanto, la valutazione e il trattamento del dolore sono un aspetto centrale dell’assistenza e di tutte le attività di care. La consapevolezza di quanto il dolore non sia solo più considerato un sintomo, bensì un problema multidimensionale richiede conoscenza, competenza e professionalità e aggiornamento continuo.

Gli studi clinici e i riferimenti legislativi e deontologici illustrano ampiamente l’importanza della professione infermieristica nella gestione del dolore acuto e cronico, dato il suo rapporto esclusivo con il paziente e l’ampia portata del “problema dolore” dimostra la continua necessità di una formazione specifica per la gestione del dolore. Le competenze auspicate a riguardo devono essere enfatizzate sotto l’aspetto umano della cura e del prendersi cura, rispondendo a un reale bisogno del paziente. La complessità della valutazione e gestione del dolore includono l’osservazione, la valutazione, gli interventi multidisciplinari, la collaborazione interprofessionale e l’applicazione di specifiche competenze da adattare a plurimi contesti (ospedale, territorio, domicilio).

Tutti gli infermieri devono essere in grado di valutare e trattare il dolore e devono possedere un curriculum di competenze specifiche in merito, a carattere universale, per migliorare notevolmente la gestione del dolore al proprio assistito.

Il rapporto privilegiato che intercorre quotidianamente tra infermiere e paziente pone il professionista in una posizione cruciale e gli conferisce un ruolo fondamentale nel management del dolore.

Destinatari

Infermieri e OSS

Obiettivi

Migliorare le competenze degli operatori sanitari a riconoscere il dolore acuto e cronico, valutarlo e trattarlo. Nello specifico, al termine del corso il partecipante sarà in grado di:

  • descrivere le caratteristiche del dolore acuto e cronico;
  • descrivere l’importanza della comunicazione e il coinvolgimento informato per ottimizzare e personalizzare la gestione del dolore;
  • descrivere l’utilizzo e l’appropriatezza degli strumenti di valutazione del dolore;
  • descrivere alcune tecniche non farmacologiche applicabili per migliorare il controllo del dolore;
  • conoscere le caratteristiche di azione delle principali categorie di farmaci analgesici, le vie e le modalità di somministrazione.

Contenuti

  • Il dolore acuto e cronico: definizione
  • Il controllo del dolore: coinvolgimento del paziente, valutazione clinica e metodi di misurazione del dolore
  • Stato dell’arte nella gestione del dolore
  • Approccio non farmacologico al dolore
  • La terapia farmacologica, principi della somministrazione analgesica, vie e modalità di somministrazione

In caso di impossibilità a partecipare al corso, ti chiediamo di dare disdetta via email a formazione@cba.it almeno 48 ore prima dell’inizio della lezione, in caso contrario verrà emessa fattura.

Costo 45 Euro + IVA

Bonifico bancario vista fattura a favore di CBA Informatica

Per ulteriori informazioni

Contattaci al numero 0464 491600 interno #218 oppure per email formazione@cba.it

Iscriviti ora

Pierluigi Badon

Infermiere, Msn in bioetica

Professore a contratto di infermieristica clinica, tutor CLI
Direzione delle professioni sanitarie, Azienda Ospedale, Università di Padova